Appartamento Alloro

Perché Appartamento Alloro?

 

Perché nel linguaggio dei fiori e delle piante l’alloro è considerato il simbolo potenza, della vittoria e della gloria ed essendo una pianta sempreverde è anche il simbolo dell’immortalità.

L’ alloro appartiene alla famiglia delle lauracee.

Si tratta di un arbusto perenne, sempreverde, che può raggiungere 8 m di altezza, le foglie sono a forma ovale e doppio colore, verde scuro brillante  sulla superficie anteriore e verde chiaro opaco sulla superficie posteriore, i fiori presenti a marzo e aprile sono molto piccoli di colore giallo chiaro-verdastro.

Produce anche dei frutti che sono piccole bacche di color nero.

L’alloro è tra le più note piante dell’antichità, nell’antica Grecia e Roma era il simbolo della pace e vittoria sia in campo militare che nelle gare sportiva.

I suoi rami venivano intrecciati per creare corone da porre nel capo dei vincitori.

La corona d’ alloro costituiva il massimo onore.

Ci sono vari rituali legati a questa pianta:

si dice che mettere alcune foglie di alloro sotto al cuscino promuova sogni profetici, tenere alcune foglie di alloro in casa iuta ad avere la protezione del dio del sole quindi prosperità e benessere.

Si dice che l’alloro non venga mai colpito dai fulmini, protegge tutti.

In latino la corona di alloro era detta “laurus”o “laurea” da questo deriva il significato moderno di “laurea”(titolo di studio) e il “laureato” è colui che porta la corona di alloro, come i dotti e i poeti.

Si pensi alla figura di Dante Alighieri con il capo cinto d’alloro, alloro poetico.

Le foglie e le bacche di alloro entrano in cucina come componenti aromatiche per salse e intingoli.

Fiorisce a marzo ma le foglie si possono raccogliere in tutte le stagioni e si utilizzano fresche o secche.

Una volta le foglie secche venivano tenute negli armadi per allontanare gli  insetti e quelle fresche erano inserite tra le pagine dei libri per impedirne l’ingiallimento.

 

Ritorna all’ appartamento   Contattaci