Appartamento L’ Ulivo

Perché Appartamento Ulivo?

 

Abbiamo pensato a questo nome per uno dei nostri appartamenti poiché la pianta dell’ulivo è la più diffusa in tutta la regione per eccellenza.

E’ sempre stata considerata un simbolo di abbondanza, gloria e pace .

Si parla dell’albero dell’ulivo nel Vecchio Testamento, quando Noè mandò una colomba in  missione per trovare delle terre asciutte dopo il diluvio e questa tornò con un ramoscello di ulivo nel becco per annunciare il ritiro delle acque dalle Terre degli uliveti in turchia Occidentale.

L’ulivo o Olivo occupa un posto di primo piano fra le piante che danno un carattere unico al mondo mediterraneo, nel suo paesaggio agrario, nelle sue abitudini alimentari, nei suoi aspetti simbolici culturali e religiosi.

Il medico e botanico di Gualdo Tadino, Durante, 1586, suggeriva di consumare le olive alla fine di ogni pasto per favorirer la digestione.

Forse l’ulivo risale 1700 – 1500 a.c., ma non se ne ha la certezza.

L’ulivo compare in ben determinate aree del territorio in special modo sulle colline degradanti verso il lago Trasimeno e sulle pendici montuose tra Assisi, Trevi e Spoleto, zone collinari di Todi e Orvieto.

Le piante dell’ulivo sono state sempre considerate indispensabili e vitali per il sostentamento e la salute del popolo.

Gli Ebrei  prima, e i Cristiani, dopo, iniziarono ad usare l’olio per consacrare il re, i preti, e i credenti.

Difatti la parola “Cristo” vuol dire “consacrato” ed è sempre l’olio che si pone sulla fronte in segno di croce, quando si riceve il sacramento del battesimo e della estrema unzione.

Ancora oggi l’albero dell’ulivo viene considerato sacro, misterioso e mitico, un albero maestoso che può sopravvivere migliaia di anni e guardare la storia passare davanti.

Fertilità e rinascita, simbolo di pace e valore, elemento di forza e purificazione, di resistenza alle ingiurie del tempo e delle guerre.

Da sempre l’ulivo è un simbolo trascendente di spiritualità e sacralità.

Ritorna all’ appartamento   Contattaci